martedì 12 agosto 2014

eccone un altra!

Sempre per la serie @fastrecipies ecco una ricetta veloce e anche abbastanza estiva.
Si prepara velocemente, senza scaldare troppo i fuochi ne accendere il forno =)
Ho usato un tipo particolare di pasta della Garofalo (se non sbaglio!!) e cioè le Farfallre rigate. Io non le avevo mai viste e quindi ho colto l'ìoccasione per provarle...Buone!!


Spero vi piaccia e buon mare a tutti!


Prima di lasciarvi alla ricetta vi volevo ricordare che sono anche su Twitter @magicinthkitche e su instagram come plvheart

                             
Farfalle rigate Tonno e Olive



Ingredienti per 2 persone:
  • 200gr di farfalle rigate;
  • 200gr di tonno;
  • cipolla, olive e prezzemolo q.b.   


Preparazione:

In una pentola di acqua bollente e salata cuocere la pasta. Nel frattempo soffriggere in una padella con dell'olio evo la cipolla, io ne ho usata metà di una piccola, e poi aggiungere il tonno sgocciolato e le olive.
Quando la pasta è pronta scolarte velocemente in modo da non togliere tutta l’acqua di cottura e mantecare insieme al condimento.
Spolverare con un po’ di prezzemolo fresco e Buon Appetito!

 

domenica 20 luglio 2014

Fast Recipies


 Ciao a tutti!

Sono appena rientrata a casa da una meravigliosa vacanza in Grecia con tutta la mia famiglia, argomento che merita decisamente un post tutto suo, e il primo stop è stato il supermercato.
Eh già, nonstante la tristezza del rientro bisogna riprendere il via e riempire il frigo.
Ammetto che la voglia di cucinare non era molta, ma per chi è goloso come me e il mio amore anche la prima cena rientrati a casa doveva essere particolare. Così mi è venuta in mente l'idea per una nuova rubrica "Fast Recipies" dove proporvi ricette sfiziose, veloci e poco impegnative.

Quella che vi propongo stasera è il pollo al limone, che include tutte le caratteristiche di una ricetta veloce, ed è anche uno dei piatti preferiti della mia metà.

Prima di lasciarvi alla ricetta vi volevo ricordare che sono anche su Twitter @magicinthkitche e su instagram come plvheart!

Buon Appetito!


















Ingredenti:
. 400gr di petto di pollo
. 3 cucchiai di farina
. 2 limoni succosi
. 1/2 cipolla
. olio e sale q.b.

Preparazione:

Tagliare il petto di pollo a dadini e infarinarlo.
Soffriggere una cipolla finemente tagliata in una padella e dopo qualche minuto aggiungere il pollo. Nel frattempo in un bicchiere spremere i due limoni e con un cucchiano d'acqua.
 Salare e lasciar cuocere fino a che il pollo sia cotto dentro e bene dorato all'esterno e a quel punto versare il succo nella padella.
Mescolare a fuoco acceso per far addensare la salsa. Se dovesse restare troppo liquido basta aggiungere un pizzico di farina.

Se il sapore del limone dovesse essere troppo forte per i vostri gusati potete semplicemente aggiungere più acqua al succo.

Buon Appetito!!!

martedì 1 luglio 2014

cucina nuova, vita nuova!!!

Dopo quasi un mese finalmente torno ad aggiornare il blog, con una bella novità!
Da un paio di settimane sono andata a vivere con la mia la mia metà. Una nuova casa e una nuova cucina che adoro! Ancora più soddisfazione viene dal fatto che siano stati proprio la mia dolce metà e mio padre a montarla!

Le aspettative sulla prima cena cucinata sui nuovi fornelli era molto alta. Più volte ho immaginato quale piatto elaborato avrei prepara rato una volta arrivato il momento! E invece, un po’ per gli impegni lavorativi e un po’ per il gran caldo, ho preparato un semplicissimo primo!!!
E’ venuto buonissimo, come tutti i piatti semplicissimi, ed ho deciso di condividere la ricetta, più per il significato di questo piatto che per l’idea in se!
 
Spaghetti pesto e fagiolini
 
Ingredienti:
  • 200gr di spaghetti integrali;
  • 200gr di fagiolini;
  • Pesto genovese q.b.;
  • 100 gr Pomodorini pachino.
Preparazione:
In una pentola di acqua bollente cuocere i fagiolini per circa 10 minuti. Nel frattempo in una padella con un po’ d’olio far appassire i pomodorini pachino. Quando sono pronti i fagiolini ripassarli in padella con i pomodorini. Solo alla fine aggiungere a freddo il pesto.
Cuocere gli spaghetti e appena pronti ripassarli nella salsa fino ad amalgamare il tutto!
Buon appetito