domenica 31 gennaio 2010

Una domenica di pioggia = Fettuccine fatte in casa!

Ciao a tutti!!!
Finisce un'altra domenica di pioggia per noi romani!E cosa c'è di meglio che cucinare per passare il pomeriggio quando fuori piove???Nulla!!!
Così io e il mio amore abbiamo deciso di preparare per cena le fettuccine fatte in casa!Con la stessa pasta potete divertirvi a fare lasagne, cannelloni, pasta ripiena e così via!!
Noi siamo andati sul classico con delle fettuccine che poi abbiamo condito con un sugo di cinghiale comprato ad un mercato con prodotti tipici abruzzesi...buonissimo!!!
Spero vi piaccia...buon appetito!!!

Pasta all'uovo

per 4 persone

Ingredienti: . 400gr di farina
. 4 uova ( Come regola generale per variare le quantità calcolate che serve un uovo per ogni 100gr di farina)
. sale

Preparazione: . Disponete su un piano la farina a fontana
. Nel centro rompete le 4 uova
. Molto lentamente, con una forchetta, sbattete le uova con un pò di farina e quando si sarà un pò mischiato unite tutto e cominciate a impastare
. Continuate ad impastare fino ad ottenere una pasta liscia
. Lasciare riposare il composto per circa 30 minuti coperto da una terrina
. Dividere la pasta in 4 parti e stendere una parte per volta fino ad ottenre una pasta fina
. Tagliare la pasta a striscioline o nella forma che preferite!!!
. Far cuocere la pasta nell'acqua bollente per 4-5 minuti


14 commenti:

  1. Ciao Cristina bella,
    bellisima, delicious fetucine; complimenti!
    per favore...can you install a translator ???
    mille grazie!
    bacione!

    RispondiElimina
  2. I'd love to install a translator but i don't know how to do it!!!It would be great if you could help me telling how you do that!!!
    Thank you for your comment
    baci
    Cris

    RispondiElimina
  3. ...traigo
    sangre
    de
    la
    tarde
    herida
    en
    la
    mano
    y
    una
    vela
    de
    mi
    corazón
    para
    invitarte
    y
    darte
    este
    alma
    que
    viene
    para
    compartir
    contigo
    tu
    bello
    blog
    con
    un
    ramillete
    de
    oro
    y
    claveles
    dentro...


    desde mis
    HORAS ROTAS
    Y AULA DE PAZ


    TE SIGO TU BLOG




    CON saludos de la luna al
    reflejarse en el mar de la
    poesía...


    AFECTUOSAMENTE:
    CRISTINA


    DESEANDOOS UNAS FIESTAS ENTRAÑABLES OS DESEO FELIZ AÑO NUEVO 2010 Y ESPERO OS AGRADE EL POST POETIZADO DE LA CONQUISTA DE AMERICA CRISOL Y EL DE CREPUSCULO.

    José
    ramón...

    RispondiElimina
  4. Buonissimee! Ciao piacere di conoscerti!

    RispondiElimina
  5. Le fettuccine sono sempre graditissime da tutti, ottime davvero...complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. COme hai osato fare una cosa del genere quando io non ero a pranzo!!!!
    Sei perfida!!!

    Saranno state sicuramente cattive ... :(

    Ciao

    RispondiElimina
  7. sfiduciata...ce ne sono anche per voi due....ma visto che hai detto che sono cattive forse le mangerò stasera insieme a papà =Prrrrrrrrr

    RispondiElimina
  8. Che buoneee!!!!!La mia mamma le fa proprio come te! A me (ovvio) non riescono!
    Brava brava brava, e che dire...speriamo che piova di nuovo! :-D
    Un bacio!

    RispondiElimina
  9. ma brava! ottimo modo di occupare una domenica gelata e nevosa! E poi alla tua età non credo siano in tante ad avere queste capacità! Complimenti!

    RispondiElimina
  10. Grazie mille!!!Mi fa sempre piacerissimo leggere i commenti =)

    RispondiElimina
  11. Mangiate ieri sera le fettuccine, condite indovina un po'? Con il sugo delle polpette fatte secondo la ricetta che hai scritto qualche giorno fa.
    SUPERBE!!!! Alla faccia della dieta, me ne sarei mangiata altri 2 piatti...
    Non vedo l'ora arrivi domenica per assaggiare qualcos'altro!

    RispondiElimina
  12. =) Grazie lauri =)!!! Cucinare per te è sempre una soddisfazione!!!

    RispondiElimina
  13. la pasta fatta in casa è tutta un'altra storia! troppo buona!

    RispondiElimina

Grazie a tutti!!!é sempre un emozione leggere i commenti!!Tengono vivo il blog!!!!