venerdì 7 gennaio 2011

Crocchette ecosostenibili!!!

Dopo tante ricette elaborate, finito il periodo di feste, oggi vi lascio una ricetta ecosostenibili!!Perchè ecologica?? Perchè si prepara "ricilando" il bollito del brodo che sicuramente avrete preparato per le feste!

Spero vi piaccia e Buon inizio anno!

Crocchette ecologiche





Ingredienti:

  • il bollito avanzato
  • a seconda della quantità del bollito, lessare alcune patate (la proporzione deve essere circa metà patate e metà carne)
  • 1 uovo
  • farina
  • olio per friggere
  • prezzemolo, sale e pepe
Preparazione:
  • Frullare la carne bollita e schiacciare le patate lesse
  • Unire in una ciotola, aggiungere l'uovo, il prezzemolo, salare e pepare.
  • Mischiare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo
  • Dividere il composto in tante crocchette e poi passarle nella farina
  • Friggerle in olio bollente fino a che non si coloriscono





11 commenti:

  1. che buone!!! son quelle che faceva mia nonna quand'ero piccola per farmi mangiare il bollito, ci metteva pure un amaretto sbriciolato ... io le adoravo poi non le ho mai fatte perchè non faccio il bollito ;-)
    ma sono buoooooone!!!!

    RispondiElimina
  2. Ecosostenibili ma anche buonissime !!! Un buon fine settimana !!!

    RispondiElimina
  3. Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”. C’è tempo ancora fino al 10 gennaio 2011!

    Clicca qui per maggiori info
    Aspettiamo la tua ricetta!

    RispondiElimina
  4. Io adoro le polpette fatte con il bollito...me le faceva mia nonna ed erano le mie preferite. Poi io non ho mai più fatte...proverò.

    RispondiElimina
  5. Ma lo sai che anche a casa mia con il lesso avanzato si fanno delle polpettine così...u npò diverse a dire il vero, perchè noi usiamo anche le patate lesse insieme per fare l'impasto! Ad ogni modo io ne vado pazza...e sicuramente mi paicerebbero molto anche le tue! :-)

    RispondiElimina
  6. @claudia...Anche io uso le patate lesse veramente =)!!!

    RispondiElimina
  7. io le faccio sempre, esattamente così e sono veramente buonissime ^_^

    RispondiElimina
  8. ciao cristina piacere di conoscerti! grazie per essere passata sul mio blog, il tuo è molto carino e queste crocchette sono molto originali!
    ho visto che abiti a roma! io sto organizzando un incontro tra food bloggers per sabato prossimo perchè non vieni anche tu? intanto ti dò la pagina facebook dell'evento: http://www.facebook.com/update_security_info.php?wizard=1#!/event.php?eid=112132412190666 poi ti dirò tutti i dettagli per l'incontro! ciao!

    RispondiElimina
  9. Ciao Cristina!Complimenti per le polpette,perchè è un modo superlativo di riciclare il lesso avanzato,anch'io faccio lo stesso, a volte ci faccio anche una frittata per sbrigarmi.
    Un bacio

    Raffa

    RispondiElimina
  10. Ciao CRistina è un modo molto gustoso per riciclare il lesso che avanza, complimenti!!!
    Buon anno anche a te :) baci

    RispondiElimina
  11. Le faccio anch'io: in casa nostra sono un must dopo il bollito... e uso gli stessi ingredienti, solo che le passo nel pangrattato invece che nella farina, così riescono più croccanti...
    Sono buonissime, vero?? ^_^
    Bacioni,
    Franci

    RispondiElimina

Grazie a tutti!!!é sempre un emozione leggere i commenti!!Tengono vivo il blog!!!!