venerdì 22 aprile 2011

Arista con i pomodori secchi!

Un post per augurarvi Buona Pasqua, anche se non con un piatto tipico di questa festa!!!
L'idea per questa ricetta l'ho presa dalla prova del cuoco. Mi è piaciuta subito, dato che nella preparazione ci sono i miei adorati pomodori secchi, ormai sempre più presenti nelle ricette che preparo =)!!!

Spero vi piaccia e BUONA PASQUA




Ingredienti per 3 persone:
•Un arista da 500gr;
•Pomodori secchi q.b.;
•Asparagi;
•Sedano, carote e cipolle;
•olio e sale.

Preparazione:

•In una pentola scladare un po' d'olio e far soffriggere una costa sedano, una carota e una cipolla tagliati in pezzi non troppo piccoli.
•Prendere l'arista e perforarlo nel lato più lungo in più punti con l'aiuto di un coltello. Nei fori infilare 1 pomodoro secco. Fare quanti buchi si desidera.
•Dopo 2 minuti posare l'arista nella padella con l'olio caldo. Cuocerlo per una decina di minuti a fuoco alto in modo da far dorare tutti i lati. Aggiungere un bicchiere di vino bianco e lasciar cuocere per almeno un ora a fuoco lento e con il coperchio.
•Una volta pronto levare l'arista, le carote, il sedano e le cipolle dal sughetto.
•Nel frattempo bollire gli asparagi. Una volta pronti tritarli nel frullatore con qualche pomodoro secco. Aggiungere la crema al sughetto e farli scladare insieme, amalgamandoli.
•Una volta che l'arrosto si sarà freddato, tagliarlo a fettine. Scaldare con il sughetto e servire =)!




8 commenti:

  1. Originalissima e molto appetitosa!!! Complimenti e tanti cari auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina
  2. Tanti cari auguri di buona Pasqua,il maiale deve essere perfetto con i pomodori secchi!Ci provero' anch'io!

    RispondiElimina
  3. Davvero un'idea originale, da copiare, brava! Auguri anche a te per una Pasqua serena!

    RispondiElimina
  4. Deve essere delziosa...io vivrei di pomodori secchi!!
    Buona Pasqua

    RispondiElimina
  5. Ciao, tanti auguri dal CircoloVizioso!
    Sai che ti avevo perso e non apparivi più nella bacheca? Ora mi vado a leggere tutti i post persi... gnam! ;)
    polepole

    RispondiElimina
  6. eccezionale!Tanti auguri di Buona Pasqua a te a tutta la tua famiglia!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Bellissimo arrosto, brava ciao

    RispondiElimina
  8. Ciao Cristina!! se vuoi passare a trovarmi ho appena pubblicato il pdf della raccolta sui macarons a cui hai partecipato! A presto e grazie ancora, Erika
    http://tanadelconiglio.blogspot.com/2011/04/jadore-les-macarons-il-pdf-della.html

    RispondiElimina

Grazie a tutti!!!é sempre un emozione leggere i commenti!!Tengono vivo il blog!!!!