lunedì 30 gennaio 2012

Le ricette di Laura!


Un piatto semplice da preparare, che mi dà sempre grandi soddisfazioni quando ho ospiti e soprattutto che riesco a preparare il giorno prima con calma! Ciao Laura!

Crespelle Ricotta e Spinaci

Ingredienti per 4 persone:

Per le crespelle:

3 bicchieri di latte

2 cucchiai abbondanti di farina

4 uova

Olio EVO

Burro (un pezzettino)



Per il ripieno:

1 uovo

200 gr di ricotta

350 gr spinaci

Parmigiano



Per il sugo:

Pomodoro (75 ml passata o una scatola grande di pelati)

Aglio

Basilico

Parmigiano



Preparazione:

Sugo:

Iniziate preparando un semplice sughetto  sugo al basilico, facendo cuocere in una pentola con un filo d’olio e un pizzico di sale il pomodoro , uno spicchio d’aglio e le foglioline di basilico.

Crespelle:

Nel frattempo preparate l’impasto per le crespelle: versate in una ciotola il latte e la farina, mescolando e stando ben attente che non si formino grumi. Quando il composto sarà ben amalgamato aggiungete 4 uova sbattute, un pochino di sale e un cucchiaio d’olio EVO.

Ungete con il burro una padellina del diametro che vorrete dare alle vostre crespelle (suggerisco circa 15 cm). Quando sarà ben caldo versate un paio di cucchiai di impasto e cuocete la crepe, stando attente a rigirarla a metà cottura. Lasciate poi freddare le crepes per una mezz’oretta. Se necessario tra una crepe e l’altra potete riungere la padellina con il burro

Ripieno:

Cuocete gli spinaci in acqua bollente e salata per una decina di minuti, fateli freddare un po’ e strizzateli, sminuzzandoli con le mani.

Versateli in una ciotola insieme alla ricotta, ad un uovo, un bel po’ di parmigiano grattugiato e un pizzico di sale e mescolate bene. Se vi piace, potete anche aggiungere un pochino di noce moscata.

Cottura finale:

Prendete le crespelle, riempitene metà con il ripieno e ripiegatele a mezzaluna.

Sporcate una teglia con un po’ del sugo, e poi adagiatevi sopra le crespelle ripiene, sovrapponendole leggermente l’una all’altra. Tra una crespella e l’altra mettete un pochino di sugo, ma senza abbondare, dovete solo sporcarle.

Quando le avrete disposte tutte, ricopritele con il sugo rimasto, e qui abbondate pure in base al vostro gusto (personalmente mi piacciono molto sugose). Cospargete poi con un bel po’ di parmigiano grattugiato.

Cuocete in forno a 180° per una mezz’oretta.

Buon appetito!

4 commenti:

  1. Cristina, è da una vita che voglio fare queste crespelle e ora mi hai fatto venir vogli, sono deliziose!
    baci sabina

    RispondiElimina
  2. Proprio ottime!!! Volendo si potrebbero anche congelare per averle sempre pronte, una vera delizia!!
    Franci

    RispondiElimina
  3. Un piatto che adoro,poi con quel ripieno è tanto gustoso!Brava!Ciao

    RispondiElimina
  4. Meraviglioso :) Piacere di conoscerti :) Anna.

    RispondiElimina

Grazie a tutti!!!é sempre un emozione leggere i commenti!!Tengono vivo il blog!!!!