venerdì 13 novembre 2015

#dolci Non tutto il male vien per nuocere...Mandorle e agrumi!

Ciao!!!
Venerdì scorso la mia macchina si è rotta! E' già, proprio per il weekend ci ha abbandonati, costringendoci per la maggior parte del tempo a casa. Che dire!?  Era partito male ma si è trasformato in un fine settimana meraviglioso!
Non potendo fare la spesa al grande supermercato, ci siamo fatti un giretto a piedi  e abbiamo riscoperto il piacere di  passeggiare con calma per le vie del paese e recarci nei negozietti per comprare quello di cui avevamo bisogno. C'era un bel sole autunnale e mi è venuta una gran voglia di fare un dolce in tema!
Un ingrediente che mi fa pensare all'autunno sono le nocciole, soprattutto quelle che riesce a roccogliere mio padre durante le sue lunghe passeggiate. Me ne aveva portate un bel po' e avevo il desiderio di preparaci un dolce...quale momento poteva essere migliore?! Quindi ho approfittato per invitare i miei a cena e mi sono messa a schiacciare 150gr di nocciole!!

Non avevo voglia di fare un dolce troppo classico e cercavo un nuovo mix di sapori. Alla fine la mia scelta è caduta su una ricetta del libro di Benedetta Parodi "Mettiamoci a cucinare". D'altronde è anche un po' colpa, o merito, di Bake off che mi è venuta voglia di dolci!!!

Ho già provato altre ricette da questo libro e presto ne farò una recensione!

Non ho cambiato praticamente nulla della ricetta, tranne la forma e l'aver messo le nocciole al posto delle mandorle, e il risultato è davvero ottimo.
Questa è la ricetta!

Cubotti agli Agrumi


Ingredienti: 
  • 350gr di farina,
  • 200gr di yougurt greco,
  • 100gr di burro,
  • 100gr di nocciole intere,
  • 6 cucchiai di miele,
  • 50gr di nocciole tritate,
  • 3 uova,
  • 1 limone,
  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato,
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere.
 Per la glassa: 150gr di zucchero, 1 arancia, 1 limone.

Preparazione:

Sciogliere il burro e unirvi il miele. Aggiungere le uova, il succo di un limone, lo yougurt greco, la farina, le nocciole tritate, il lievito e la cannella. Lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Versarlo in una teglia ricopera da carta da forno e aggiungere sulla superficie le nocciole intere.



Cuocere in forno preriscladato a 180° per 40 minuti.


Per la glassa è sufficiente mettere in un padellino lo zucchero, il succo di un limone e quello di un'arancia, e lasciare caramellare per qualche minuto. I frutti che ho usato erano molto succosi ed ho impiegato quasi 10 minuti per farli caramellare.
La ricetta parla di cubotti, ma io ho utilizzato una teglia tonda con la cerniera. Ho tolto il cerchio, ho messo la teglia su una griglia e poi ho versato il caramello agli agrumi sulla torta per ricoprirla interamente.

Vi assicuro che nocciole è agrumi legano benissimo e la torta era squisita!




2 commenti:

  1. Bello, sembra proprio rustico e saporito con tanta frutta secca come piace a me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo consiglio, per questo periodo è ottimo!

      Elimina

Grazie a tutti!!!é sempre un emozione leggere i commenti!!Tengono vivo il blog!!!!